Addio a Oscar de La Renta

oscar-de-la-rentaScompare divorato da un cancro diagnosticato nel 2006 uno dei grandi della moda: Oscar De la Renta. Artista nativo della Repubblica Domenicana ha lasciato un segno nelle passerelle dagli anni ’60 ad oggi. Ha vestito Jackie Kennedy e altre icone di stile fino alla cronaca recente. Inizia la sua carriera portando un bagaglio culturale enorme accumulato durante la sua precedente esperienza come pittore. L’arte influenza tantissimo il suo processo creativo che si riassume in un assioma poi divenuto emblematico del suo stile: eleganza inusuale. Abiti da red carpet e accessori mantengono infatti nel susseguirsi delle sue collezioni un’impronta decisamente elegante e sobria ma mai noiosa, anzi, i suoi abiti sono illuminati da intuizioni di colore o dettagli eccentrici che li rendono unici e riconoscibili.  Silhouette del passato e ricerca del gusto contemporaneo si sposano in gran parte delle sue creazioni con risultati a volte addirittura fiabeschi: cascate di crinoline morbide e romantiche o forme geometriche essenziali caricate da colori accesi e fortissimi. Comincia a disegnare per l’ecletico Balenciaga, ma anche Elizabeth Arden fino poi a rendersi indipendente col suo marchio ormai venduto in tutto il mondo. Negli anni ’80 ha addirittura disegnato le divise per gli scout rivelandosi versatile e non snob. Oscar de La Renta era amatissimo dal pubblico e dai fans della moda, a lui si deve anche la nascita del termine fashion victim. Le protagoniste di Sex and the City lo citavano spesso come icona di eleganza, così come capi di stato (i Clinton, per esempio), le top model e la stampa. Uomo elegante e discreto anche nella sua vita privata, lontano dal mondo frivolo del gossip e più artista concreto, sposato due volte, dopo la morte nel 1983 della prima moglie (direttrice di Vogue Francia) ha adottato 8 cani da un canile e amava definirli “la sua famiglia” dimostrando una sensibilità non comune.

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Addio a Oscar de La Renta

  1. pagurina9 ha detto:

    Bellissimo post, anche io sul mio blog l’ho voluto ricordare, ma le tue parole sono incantevoli, grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...